Verbale riunione Consulta del 05/02/2016

VERBALE DI RIUNIONE CONSULTA “ Pro Marzamemi” del 05/02/2016

giusta Deliberazione di Consiglio Comunale n° 36 del 09/09/2014

 

L’anno 2016, il giorno 5, del mese di febbraio, alle ore 19.00 presso la sede della Pro Loco Marzamemi sita in via Nuova snc a Marzamemi si è riunita la Consulta “Pro Marzamemi”.

Presenti:

Rosita Pignanelli (Presidente della Consulta) – Cinecircolo Cinemafronriera;
Antonino Campisi (Segretario della Consulta) – Associazione Pro Loco Marzamemi;
Pasquale Aliffi – Autonomia Pachinese – Comitato Territoriale Pro Pachino
Presenti inoltre: G. Scala – Assessore all’Urbanistica del Comune di Pachino.
Presente in qualità di uditore: G. Argentino – Consigliere della Pro Loco Marzamemi;

Assenti:

Barbara Fronterrè – CENACO Marzamemi;
Edoardo Caldera – Associazione le Antiche saline;
Angela Marchese – Associazione Luongomare Starrabba e dintorni (invitata nelle more della conclusione dell’iter d’iscrizione alla Consulta pro Marzamemi).

Il Presidente constato che il numero legale dei presenti è stato raggiunto, dichiara valida la seduta e apre la discussione sui temi all’Ordine del Giorno:

  • In merito alle problematiche della viabilità dopo un’ampia discussione la Consulta delibera all’unanimità di proporre l’istituzione di tre diverse tipologie di pass e di assegnare un’area specifica per ogni tipologia di pass:
    • Pass Residenti (famiglie che risiedono stabilmente a Marzamemi – senza limitazioni di pass);
    • Pass Dimoranti (famiglie proprietari di casa, che dimorano nel periodo estivo – 1 pass a famiglia/casa);
    • Pass Lavoratori (1 pass per lavoratore);

Per i turisti affittuari di case e B&B prevedere/concordare specifiche convenzioni con i proprietari dei parcheggi.

  • La Consulta al fine di ovviare al problema della sicurezza e permettere, in caso di necessità ai mezzi di soccorso, una facile via d’uscita, agevolare l’ingresso a Marzamemi degli aventi diritto, di evitare l’ingorgo, decongestionare la Via DEODATO, migliorare la viabilità e la qualità di vita nel tratto che va dalla rotonda della Spinazza all’incrocio di via Montoneri con via Deodato, propone, all’unanimità, le seguenti varianti all’attuale piano del traffico previsto per quella zona:
  • Nella prevista fascia oraria di attivazione della ZTL, utilizzare la rotonda della Spinazza come inizio della ZTL, permettendo il transito solo ai possessori di pass per poter raggiungere le zone di sosta a loro assegnate ed ai fruitori dei parcheggi Arangio, Infante e Bruno. Adottando la summenzionata soluzione, in primis si creerebbe una naturale via di fuga che sarebbe tutta la via Deodato, in secundis i possessori di pass saranno agevolati al raggiungimento delle zone di parcheggio assegnate, utilizzando altre strade alternative per arrivare alla rotonda della Spinazza ed accedere al Paese, in terzis nella Via Deodato si eviterebbe la fila di auto con un miglioramento della qualità di vita e di fruizione dei luoghi.
  • La Consulta considerato l’imminente attivazione delle telecamere a sussidio del controllo del traffico, all’unanimità, propone di attivare nel tratto della Via Marzamemi fino all’incrocio con la via Montoneri il doppio senso di circolazione nel periodo che va dal 15/10 al 15/03.
  • La Consulta al fine di ovviare al problema dell’accesso dei fornitori nel piazzale Balata e nella Piazza Regina Margherita e quindi evitare il danneggiamento delle pavimentazioni da parte anche di mezzi pesanti, dare un immagine ai turisti di ordine e pulizia degna di un posto turistico, propone di potenziare gli stalli di carico e scarico sia sulla via Marzamemi che su viale Jonio. La Consulta propone, inoltre, di far rispettare il divieto assoluto di entrata in Piazza Regina Margherita e Piazzale Balata con qualsiasi mezzo a trazione meccanica.
  • La Consulta, propone di istituire un’area mercatale mattinale (piazzale paninari) al fine di liberare le vie del Borgo dai numerosi ambulanti che stazionano anche in divieto, che non permettono un deflusso omogeneo del traffico durante le ore di apertura della ZTL. In questo modo si creerebbe un polo di attrazione per i turisti, un punto di socializzazione, con il vantaggio di decongestionare le vie di Marzamemi.
  • La Consulta, all’unanimità, propone l’attivazione della ZTL nei seguenti periodi e fasce orarie:
  • Nei giorni festivi da Pasqua (27/03/2016) fino al 12/06/2016;
  • Tutti i giorni dal 15/06/2016 al 15/09/2016;
  • Orari di attivazione della ZTL nei summenzionati periodi, dalle ore 18.00 alle ore 02.00
  • La Consulta, vista la richiesta presentata dal Presidente dell’associazione “Le Antiche saline” Gianluigi PORZIO, al Comune di Noto, in data 04/12/2014, di occupare in comodato d’uso gratuito 100 mq di suolo pubblico in Marzamemi tra le vie Nuova, Montoneri e Arimondi al fine di arredare tale spazio con giochi per bambini, all’unanimità, propone al Signor Sindaco di Pachino, di perorare tale causa presso il Comune di Noto in modo da poter già nell’anno corrente addivenire al raggiungimento dell’importante obbiettivo del compianto Gianluigi PORZIO.

Non essendovi null’altro da deliberare e non avendo nessuno chiesto la parola, il Presidente dichiara sciolta la riunione alle ore 20.30          

 

     Il Segretario                                                                      Il Presidente

     Nino Campisi                                                                   Rosita Pignanelli

Chi Siamo

La Pro Loco Marzamemi è un’Associazione di volontariato, di natura privatistica, senza fini di lucro, con valenza di pubblica utilità sociale, e con rilevanza di interesse pubblico.

Meteo

giweather joomla module
طراحی سایتسفارش سئوپارتیشن اداریکاشت مو
Questo sito Utilizzia i cookie per migliorare la navigazione. Continuando ad utilizzare questo sito, si da il consenso per l'utilizzo dei cookie. More details…